bottaro_world_map.png
Recupero e riciclo

Barre Quick Link: il filo d’acciaio super-resistente

L’esperienza dell’uomo, unita all’automatismo della produzione, consente a Bottaro di realizzare prodotti sempre unici e performanti. È il caso delle barre Quick Link BWR™, il filo di acciaio ideale per imballare materiali ad alta espansione. E la filiera del riciclo, ringrazia!

In questo articolo parleremo di:

  • Il filo ideale per imballaggi a prova di rottura
  • Fosfatato o zincato: il filo giusto per il giusto materiale
  • Come funzionano le barre Quick Link BWR™
  • Una produzione d’esperienza, precisione e qualità

Il filo ideale per imballaggi a prova di rottura

L’imballaggio di materiali espansi come gomma piuma, pneumatici e rifiuti o scarti tessili, richiede un filo estremamente resistente. Se, infatti, le presse verticali comprimono il materiale da imballare, questo, all’opposto, tenderà naturalmente a dilatarsi e tornare al suo volume di partenza.

Per questo motivo, servirà un filo che non corra il rischio di spezzarsi sotto la pressione derivata dalla spinta dell’espansione.

La possibilità di rottura del filo dipende da due difetti del prodotto: la scarsa qualità e il diametro non corretto. Rischi che non si corrono con le barre Quick Link BWR™ di Bottaro, apprezzate sul mercato proprio per la loro resistenza e affidabilità.

E sono proprio le specifiche del prodotto a fare la differenza:

  • Lunghezza barre: da 2.500 mm a 4.800 mm
  • Peso barre: da 10 kg o da 25 kg
  • Diametro filo: da 2,35 mm a 3,65 mm

La forma e la dimensione delle barre, inoltre, sono talmente particolari da influire inevitabilmente sul trasporto. Non potendo essere arrotolato, per non inficiarne l’utilizzo, il filo viene infatti imballato in fasci lunghi da 500 kg, consegnati con un film estensibile di copertura che chiude entrambe le estremità.

Fosfatato o zincato: il filo giusto per ogni imballaggio

Le barre Quick Link BWR™ sono disponibili con due tipi differenti di rivestimento, adatti alle diverse esigenze del cliente.

  • Filo d’acciaio fosfatato PHOS HT: è un filo nero che non subisce alcun trattamento termico in fase di trafilatura. La riduzione del diametro avviene, quindi, tramite l’utilizzo di fosfati. Questo filo è utilizzato per l’imballaggio di pneumatici e gomma piuma, meno per tessuti.
  • Filo d’acciaio zincato GALVA HT: ha le stesse caratteristiche del filo fosfatato, ma in più è ricoperto di zinco. L’utilizzo è ideale per imballare materiali tessili che non devono essere rovinati, ma riutilizzati in ottica circolare. Il vantaggio del filo zincato, infatti, è che non si ossida e, di conseguenza, non rilascia ruggine che sporcherebbe i tessuti.

Come funzionano le barre Quick Link BWR™

A rendere le barre Quick Link BWR™ ideali per queste tipologie d’imballaggio è la particolare forma del gancio presente alle estremità della barra, il quale permette una perfetta clippatura.

Ne beneficiano le varie fasi del processo d’imballaggio:

  • La piegatura del filo: permette di agganciare rapidamente i due capi del filo e di creare una strozzatura a cappio.
  • La legatura: ispirata a quella “alla marinara” utilizzata per i nodi in barca. Una garanzia, insomma!
  • La chiusura dell’imballo: come detto, quando la pressa rilascia il materiale da imballare, questo, tende a ritornare al suo volume normale. Il filo, di conseguenza, va in tensione e il cappio d’acciaio si chiude in automatico, stringendosi perfettamente attorno alla merce.

Una produzione d’esperienza, precisione e qualità

Le barre Quick Link vengono prodotte con la metodologia BWR™ (Bottaro Wire Recycling), marchio leader del filo di ferro per il mercato del riciclo, in grado di garantire la più alta e performante tecnologia presente sul mercato dell’imballaggio.

La loro produzione è molto complessa perché richiede operai altamente specializzati nella regolazione dell’impianto.

Una volta terminato il settaggio corretto dell’impianto per effettuare una piegatura perfetta del gancio (operazione che può richiedere anche fino a 50 minuti di tempo), il resto del lavoro può, però, procedere in modo più spedito e automatico, senza ulteriori rischi di errore umano.

In tutte le sue realizzazioni Bottaro assicura, in ogni caso, un controllo totale sull’intera filiera produttiva: dalla scelta di vergelle europee di altissima qualità fino alla realizzazione di prodotti ecologici e certificati ISO:9001.

© Copyright Bottaro Mario S.r.l. - Riproduzione riservata