bottaro_world_map.png

Please, select your language

Sostenibilità

Il filo di ferro c’è, ma non si vede

Per un business etico e sostenibile serviva un simbolo forte: Bottaro l’ha trovato nel suo “filo invisibile”

Per un’azienda che produce filo di ferro e lo esporta con successo in tutto il mondo può sembrare difficile porsi altri obiettivi se non quello del puro business, della produzione in serie e della conduzione di un’attività molto pratica, operaia e tesa, sostanzialmente, al profitto.

Bottaro, però, forte dell’esperienza e della lungimiranza del suo fondatore, Mario Bottaro, fin dal lontano 1956 ha compreso un concetto molto semplice: un’azienda opera e vive in un ambiente e, perché sopravviva e prosperi l’azienda, deve poter sopravvivere e prosperare anche l’ambiente.

Le due anime di un’azienda sostenibile

Ecco, dunque, come si sono incontrate le due anime di Bottaro: quella necessaria, legata alle logiche di business, e quella più spontanea (ma altrettanto essenziale per la vita) che privilegia la salvaguardia del nostro mondo e politiche di sostenibilità ambientale oggi sempre più impellenti.

La decisione di portare avanti una realtà d’impresa che andasse al di là del semplice lavoro d’azienda ha portato i figli di Mario Bottaro, i fratelli Alberto e Marco, a saper riconoscere, apprezzare e sfruttare tante nuove opportunità che la bellezza del mondo offriva e che si conciliavano perfettamente con la loro idea di business. Oggi, per Bottaro, produrre filo di ferro significa, quindi, investire quotidianamente in un business etico e consapevole, fondato su quattro paradigmi non più negoziabili:

  • La riduzione degli sprechi
  • L’investimento nella produzione di energia pulita
  • L’utilizzo di materiali ecologici e meno inquinanti
  • Il miglioramento delle politiche di etica del lavoro nei confronti dei dipendenti

Un filo che unisce e sostiene imprese e persone

Valori importanti che l’azienda ha deciso di condividere con i propri stakeholder, nei confronti dei quali, lei per prima, opera nella massima responsabilità e nell’ottica di sensibilizzarli a una gestione più virtuosa del proprio business. Per questo, Bottaro ricerca e si circonda di partner, clienti e fornitori che abbiano ben chiari i concetti di sostenibilità, economia circolare, etica, risparmio energetico e riduzione degli sprechi e che abbiano l’accortezza di integrarli nelle proprie politiche aziendali.

Ed è proprio qui, nello stretto legame valoriale con le persone e con l’ambiente, che interviene la forza esemplare del simbolo, di quel filo invisibile prodotto da Bottaro, questa volta senza necessità di macchinari e apparecchiature, ma solo con la pura forza di volontà di persone lungimiranti e attente al futuro. Un filo invisibile che racconta una precisa filosofia d’impresa, che Bottaro ha deciso di rendere sempre più protagonista nelle sue routine e nelle comunicazioni.

Un video per raccontare il lato nascosto e più bello del mondo

Per questo, Bottaro ha deciso di regalarci un’emozione tramite un piccolo gioiello di immagini e parole, un video chiamato proprio “Il filo invisibile”, che parla del suo filo di ferro e di come esso sia non solo simbolicamente, ma anche letteralmente invisibile nella vita di tutti noi. La dimostrazione di questo è facilmente verificabile: provate a guardare ciò che vi circonda. Quanto filo di ferro vedete attorno a voi?

Capite ora? Il filo di ferro c’è, ma non si vede. Esso è, infatti, presente in tanti piccoli oggetti della nostra vita quotidiana, così come nelle grandi opere e infrastrutture private e pubbliche, senza che noi neanche ce ne rendiamo conto. Esso viaggia ogni giorno, invisibile, attraverso il mondo intero, percorrendo strade che conducono a un futuro migliore e più sostenibile per tutti.

Se da un lato, dunque, il filo invisibile rappresenta il DNA irripetibile e unico di Bottaro, i suoi valori e la sua mission, dall’altro, ne mostra anche il lato più concreto, quello del lavoro e dell’impegno quotidiano di un’azienda che guarda sempre avanti.

Ecco cosa è in grado di fare un semplice filo di ferro: sostenere e cucire in un’unica trama un insieme di imprese e di persone che fanno della tecnologia, della ricerca continua e di una visione d’impresa onesta e responsabile la loro vita.